Riscatto Meité, il francese ha convinto il Milan: pronti 8 milioni di euro

Riscatto Meité, la società rossonera è soddisfatta dell’apporto dato dal centrocampista francese e sembra essersi decisa ad acquistarlo a titolo definitivo in estate.


Leggi anche >>> Le ultime dall’infermeria del Milan


Riscatto Meité dal Torino, le ultime

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan ha intenzione di chiudere presto l’operazione versando nelle casse del Torino gli 8 milioni di euro pattuiti a gennaio. Ricordiamo che il classe ’94 è approdato a Milanello in prestito oneroso (500mila euro) e nell’accordo sono previsti anche 1,5 milioni di euro di bonus.

Le ultime sul riscatto di Dalot

Sempre a proposito di riscatti, un altro giocatore col futuro in bilico è Dalot. Il portoghese, arrivato in prestito secco dal Manchester United, non ha entusiasmato ma il Diavolo vuole puntare ancora su di lui. Ecco allora che la società discuterà a breve il suo futuro con i Red Devils, provando a trattenerlo con una formula che offra più garanzie.

Gli aggiornamenti sul rinnovo di Donnarumma

Stando sempre alla Rosea, nei prossimi giorni il Milan incontrerà di nuovo Raiola per riaffrontare il tema relativo al rinnovo di Donnarumma. Il portiere ha fatto sapere che non vuole lasciare il suo club a parametro zero, ma la firma non arriva e la dirigenza ha già fatto un grosso sforzo mettendo sul tavolo 8 milioni di euro a stagione.