Infortunio Ibrahimovic, le ultime sui tempi di recupero

Recupero infortunio Ibrahimovic

Recupero infortunio Ibrahimovic, l’attaccante del Milan è alle prese con un problema al soleo del polpaccio destro che dovrebbe tenerlo ai box per almeno un mese.

Recupero infortunio Ibrahimovic, le ultime

Tuttavia, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, lo svedese vuole a disposizione già per la ripresa del campionato. In attesa di nuovi controlli, come ribadito dal club rossonero tramite un bollettino medico riportato in seguito, il rientro in campo del 38enne potrebbe avvenire prima del previsto.


Leggi anche >>> Le ultime notizie sul calciomercato del Milan


Recupero infortunio Ibrahimovic, il comunicato

“AC Milan comunica che Zlatan Ibrahimović è stato sottoposto oggi ad esame di controllo della lesione del muscolo soleo del polpaccio destro. Il processo di guarigione procede bene senza complicanze. Un nuovo controllo è da prevedere fra una decina di giorni”.

Recupero infortunio Ibrahimovic: quando torna lo svedese?

Se gli accertamenti del caso confermeranno che il polpaccio dell’attaccante sta meglio, il classe ’81 punterà con decisione alla ripresa del campionato contro il Lecce fissata il 22 giugno oppure per la gara contro la Roma del 28 giugno a San Siro. In caso contrario, i tempi di recupero sarebbero leggermente più lunghi e Ibrahimovic sarebbe pronto per le sfide contro Lazio e Juventus tra il 4 e il 7 luglio.


Potrebbe interessarti anche >>> Il nuovo calendario del Milan