Rebic squalificato: il croato era diffidato ed è stato ammonito in Samp-Milan

Rebic squalificato, il giocatore rossonero era diffidato e quindi non prenderà parte al prossimo turno per l’ammonizione rimediata in Samp-Milan.


Leggi anche >>> CLICCA QUI per vedere gli highlights di Sampdoria-Milan


Rebic squalificato per Milan-Cagliari

L’attaccante croato ha ricevuto la 5^ ammonizione e ciò ha fatto scattare la sanzione per somma di cartellini. Giallo pesante, dunque, per il Milan che però ormai non ha più niente da chiedere al campionato e potrà fare a meno a cuor leggero dell’ex Fiorentina ed Eintracht contro il Cagliari. La gara, in programma sabato 1° agosto alle 20:45, sarà l’ultima di questa stagione piuttosto tribolata per via dell’emergenza Coronavirus.


Potrebbe interessarti anche >>> L’iniziativa del Milan per l’ultima partita della stagione


Rissa sfiorata tra Rebic e Ramirez in Samp-Milan

Il giallo per Rebic è arrivato nel finale di primo tempo dopo che il numero 18 rossonero è andato faccia a faccia con Ramirez, in seguito ad un fallo di gioco. Nonostante l’ammonizione per entrambi, il battibecco è proseguito anche al rientro negli spogliatoi. A riferirlo è stato il bordocampista di Sky Sport, che ha specificato come sia Pioli che Ranieri hanno optato saggiamente per la sostituzione dei due giocatori per evitare che la situazione degenerasse nella ripresa.