Milan, Pioli: “Contenti per la vittoria. La dedichiamo a Pierino Prati”

Pioli su Lecce-Milan

Stefano Pioli ha parlato ai microfoni di Sky Sport della sfida tra Lecce e Milan. Una vittoria importantissima per i rossoneri che ritrovano gol e gioco.

Pioli su Lecce-Milan

Queste le parole del mister sull’importantissima vittoria e su come il Milan si è mosso in campo:

Leggi anche >>> Lecce-Milan: gli highlights del match

“Abbiamo giocato bene contro un avversario che ha preferito aspettarci, abbiamo trovato degli spazi adatti. C’erano possibilità per non rimettere in partita il Lecce ma siamo riusciti a tornare subito in vantaggio. Una vittoria importante, avevamo bisogno di punti e di vincere. L’obiettivo deve essere l’Europa e provare a raggiungere quelli che ci stanno davanti. La Roma è lontana ma domenica c’è lo scontro diretto. 11 partite sono tante, dobbiamo provare a fare il massimo. Morte Pierino Prati? Voglio ricordarlo a nome di tutto il club, dedichiamo questa vittoria a lui, siamo vicini ai suoi familiari”.

La conferma dei problemi con Leao

“Leao deve far di più al di là del gol di stasera, fare gol però è importante, è entrato molto bene, sono contento. Devo pretendere di più perché ha tanto da dare. Ha la fisicità ma ancora qualche difficoltà a giocare da punta centrale, ci stiamo lavorando”.

Leggi anche >>> Le ultime sull’infortunio di Kjaer

Pioli sul futuro e su Rangnick

“A me non interessa di chi si parla, io sto bene con la squadra, ho lavorato dall’inizio con passione e competenza, è quello che vogliamo fare fino alla fine, poi quello che sarà il futuro si deciderà a fine campionato. Sono concentrato su quello che dobbiamo fare, il calendario è difficile ma dobbiamo continuare a crederci”.