Pioli su Milan-SPAL: “Tutti si sono fatti trovare pronti, Kjaer e Begovic ci aiuteranno tanto”

Pioli su Milan-SPAL, il tecnico è intervenuto ai microfoni di Milan TV al termine del match di Coppa Italia vinto contro gli estensi per commentare la prestazione che ha permesso ai rossoneri di strappare il pass per i quarti di finale:

“Serata positiva, ci tenevamo a passare il turno e dare continuità alla prestazione di Cagliari. Tutti si sono fatti trovare pronti. Le posizioni in campo non sono mai fisse, dipendono dagli spazi da occupare: dobbiamo occupare tutto il campo e fare le scelte giuste, stasera lo abbiamo fatto spesso e abbiamo creato tante occasioni da gol”, ha sottolineato l’allenatore.

Pioli su Milan-SPAL

“Al di là del sistema di gioco, sono importanti i concetti di gioco. Siamo stati più alti coi terzini per creare superiorità sulle fasce. Dobbiamo essere una squadra intensa sia quando abbiamo palla sia quando ce l’hanno gli altri per recuperarla il più in fretta possibile”, ha proseguito il tecnico del Diavolo.



Pioli su Kjaer e Begovic

“Sono due professionisti, sia Simon che Asmir sono due ragazzi consapevoli della situazioni e delle loro possibilità. Abbiamo bisogno di professionalità e di senso di responsabilità, in questo mercato stiamo mettendo tasselli importanti. Il primo è Zlatan e poi questi due ragazzi che ci aiuteranno tanto”, ha concluso Pioli.


Milan parole Kjaer


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.