Milan, Pellegatti: “Il 4-4-2 è il miglior modulo per far rendere Ibrahimovic”

Pellegatti sul Milan di Pioli, con il noto giornalista che ha parlato della formazione che stasera sarà impegnata contro il Torino.

Pellegatti sul Milan di Pioli, le parole del noto giornalista

Pellegatti Milan Pioli

Ai microfoni di TorinoGranata.it, Carlo Pellegatti, ha parlato della sfida di Coppa Italia tra Milan e Torino: “Bisogna vedere come reagirà il Torino alla bruttissima sconfitta subita sabato sera in campionato contro l’Atalanta, una sconfitta assolutamente comparabile, anche come impatto negativo sull’ambiente, a quella che subì il Milan sempre contro i bergamaschi prima di Natale”.


SQUALIFICATI SERIE A, CHE STANGATA PER LAUTARO MARTINEZ!


“I rossoneri hanno avuto la fortuna di avere due settimane di tempo per riprendersi con la sosta, ma anche tornare in campo subito potrebbe non essere necessariamente uno svantaggio per il Torino”, ha continuato il noto giornalista che ha parlato del momento dei rossoneri e di Zlatan Ibrahimovic.

Pellegatti su Ibrahimovic: “Il 4-4-2 è il miglior modulo per far rendere lo svedese”

Allenamento Milan 21 gennaio

Pellegatti si è soffermato sul momento del Milan: “Il momento del Milan? Il cambio di tendenza c’è stato soprattutto dal punto di vista dei risultati, sul lato del gioco la squadra deve ancora trovare continuità, a Cagliari ha fatto molto bene, contro il Brescia c’è stato un passo indietro, ma certamente è un Milan in ripresa”.


ZOFF SU DONNARUMMA: LE PAROLE DEL LEGGENDARIO PORTIERE


Un Milan che però da gennaio sta contando sull’apporto di Ibrahimovic: “L’arrivo di Ibrahimovic ha reso necessario metterlo nelle condizioni di farlo rendere al meglio, ed a questo proposito il 4-4-2 è il modulo più adatto, con lo svedese affiancato da un giovane come Leao. Questo però a mio parere ora deve guardarsi anche da un Rebic che scalpita dopo i 3 gol nelle ultime 2 gare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.