Milan, Pioli in conferenza: “Suso si sta allenando benissimo, Rebic se la gioca. Paqueta? Serve l’atteggiamento giusto”

Stefano Pioli, allenatore del Milan, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Brescia. Queste le sue dichiarazioni riportate dalla redazione di Milanews24.it.

Milan obiettivo Europa

Milan, Pioli in conferenza: le sue parole

“Serve amor più voglia e determinazione, dobbiamo fare noi la partita e questo è senza dubbio. Abbiamo obiettivi importanti da raggiungere. Partita della svolta? Tutte le partite lo sono state e lo saranno, la prossima partita è sempre quella più importante. La classifica per ora non la guardiamo, è il momento di tenere la testa sul manubrio, guardare per terra e spingere, dobbiamo crescere ancora e rafforzare ciò di buono che abbiamo fatto in questo periodo. Non siamo stati sempre compatti, abbiamo concesso qualcosa di troppo ai nostri avversari, ma attraverso la prestazione dobbiamo migliorare al massimo. Tonali? Giocatore fenomenale, da grandi prospettive e non solo, è da tenere d’occhio.


Calciomercato Milan, interesse per Florentino del Benfica


Noi lavoriamo per ottenere vittorie, abbiamo un obiettivo ed è chiaro, stiamo facendo di tutto per riuscirci. Effetto Ibra? Lui è un fattore, ma per vari motivi, tecnici e non. Fuori dal campo come dentro è un leader, sta cambiando le cose e ha avuto un effetto immediato. Parliamo di un campione che è tra i migliori al mondo, in questo decennio e non solo. Ho trovato una persona molto disponibile ed intelligente, non è entrato in punta di piedi ma con curiosità, ha studiato ed è consapevole di ciò che ha a disposizione e di quello che deve fare. 4-4-2? E’ normale che ci stia dando maggiore sicurezza, dobbiamo però ancora migliorare, per andare avanti bisogna fare sempre meglio, stiamo facendo buoni risultati, che non servono solo per la classifica. Stiamo meglio psicologicamente, e se stiamo meglio mentalmente possiamo fare davvero grandi cose.

Rebic? Se la può giocare, ho tante possibilità e molti giocatori che stanno bene, così come stanno bene Leao e Ibra. Paqueta? Alla fine del mercato mancano 8 giorni, tutti i calciatori che sono qui sono tutti molto disponibili, anche Lucas lo è. Come tutti i giocatori pensa di meritar di giocare ed è normale che non sia soddisfatto, se lavori bene e sei concentrato quando poi vieni chiamato in causa ti fai trovare pronto, è così che si deve lavorare. Serve l’atteggiamento giusto, chi non si comporterà come si deve allora sarà sottoposto ad altre scelte. Questo deve essere il giorno di ritorno del Milan, è il gruppo che deve far bene e fare la differenza, noi abbiamo bisogno di tutti, non dei singoli.

Suso? Si sta allenando benissimo, è a disposizione per giocare. Rodriguez? Ha avuto un piccolo problema fisico, dovrebbe essere convocato per domani”.

Dove vedere Milan-Spal formazione

One thought on “Milan, Pioli in conferenza: “Suso si sta allenando benissimo, Rebic se la gioca. Paqueta? Serve l’atteggiamento giusto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.