Milan, Rebic: “Sono ottimista per il futuro. Un onore giocare con Ibra”

Milan parole Rebic futuro – Ante Rebic ha dimostrato tutto il suo valore e conquistato San Siro domenica contro l’Udinese. Una sua straordinaria doppietta ha permesso al Milan di ribaltare il risultato contro i friulani e portare a casa i tre punti. Una vittoria pesante che ha rilanciato le ambizioni dei rossoneri ora a ridosso della zona Europa League.


LEGGI IL COMUNICATO SUL NUOVO STADIO DEL MILAN


Milan parole Rebic futuro

Milan parole Rebic futuro

L’attaccante croato ha rilasciato una lunga intervista a Sportske partendo dalla situazione della squadra: “La situazione non è certamente quella che ci aspettavamo prima dell’inizio della stagione, ma col passare del tempo le cose stanno lentamente migliorando. Il team è giovane e di qualità, quindi ci mette un po’ di tempo per iniziare a dare il meglio. In ogni allenamento lavoriamo e progrediamo, sono ottimista“.

Rebic titolare

Rebic sul campionato del Milan

Certo, abbiamo coinvolto alcuni giocatori esperti e di qualità in questo periodo di transizione, possono aiutarci molto. Ibrahimovic, Begovic, Kjaer… Dopo tutto, i risultati sono già visibili, le ultime quattro partite abbiamo fatto bene e abbiamo raggiunto i quarti di finale della Coppa Italia“.

Rebic su Ibrahimovic al Milan

Allenamento Milan 16 gennaio

Ibrahimovic, uno dei migliori attaccanti nella storia del calcio, è sicuramente un rinforzo per il Milan, che potrà beneficiare della sua esperienza e qualità sul campo. Inoltre, tutti noi ci sentiamo meglio con lui e saremo in grado di dare di più. Porta una mentalità vincente nello spogliatoio dei giocatori. Parliamo spesso, è un ragazzo gentile e simpatico, spesso aiuta i giocatori più giovani con consigli. È un onore giocare con lui, perché con giocatori così i giovani possono solo fare progressi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.