Milan, Paquetà non convocato: è stata un richiesta del giocatore

Paquetà non convocato dal Milan, con il giocatore che quindi non sarà disponibile domani per la gara contro il Brescia di Corini.

Paquetà non convocato, il brasiliano ha chiesto di restare a casa

Milan cessione Paquetà

Alla fine nessun problema fisico dietro per Paquetà. La mancata convocazione del giocatore per la gara BresciaMilan, ci sarebbe molto altro. Secondo quanto riferito da Sky Sport, il giocatore oggi ha svolto l’intero allenamento a Milanello con il gruppo rossonero.


MILAN – DECISO IL FUTURO DI PIATEK


Al termine dell’allenamento però il giocatore avrebbe chiesto a Stefano Pioli di non essere convocato per Brescia-Milan in quanto poco sereno. Quindi nonostante il giocatore sia al 100% fisicamente, il brasiliano non presenzierà nell’anticipo del venerdì.

Cessione Paquetà, il giocatore valuta l’addio ai rossoneri

Cessione Paquetà

Quindi la motivazione di non essere convocato è perché non si sente sereno. Molto è dovuto al fatto che il giocatore sta vivendo un brutto periodo, in cui sta raccogliendo pochi minuti in campo. Il giocatore infatti viene utilizzato con il contagocce da Pioli e questa situazione non piace nemmeno al suo procuratore.


NUOVO CLUB SU CALHANOGLU: SI BLOCCA LA CESSIONE?


Sempre più ai margini del progetto tecnico, Paquetà sembra aver chiesto del tempo per capire quale sarà il suo futuro. Infatti ieri proprio l’agente del brasiliano è arrivato a Casa Milan, dove insieme a Maldini e Boban ha parlato di una possibilità di un addio che, oggi, si fa sempre più concreta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.