Rinnovi Milan – Incontro per Kessie: ennesima fumata grigia

Milan Kessie fumata grigia – Nonostante l’incontro avvenuto ieri, l’accordo manca ancora. Ecco le ultime.

Milan Kessie fumata grigia

Come riportato da ”calciomercato.com”, nella giornata di ieri c’è stato un incontro fra Frederic Massara, direttore sportivo del Milan, e George Atangana, agente del centrocampista rossonero. Nonostante l’enorme sacrificio economico fatto fino ad ora, la società milanese ha dato via libera ad un nuovo incremento da presentare all’agente di Kessie. Anche questa volta, però, si tratta di fumata grigia.


Calciomercato Milan, è fatta per il nuovo terzino 


Offerta, dunque, ritenuta ancora insoddisfacente da parte dell’entourage del giocatore. Le parti si riaggiorneranno nelle prossime settimane, provando ad avvicinarsi alla richiesta a piccoli passi. Non è da escludere che si superi la finestra di mercato corrente, poichè le attenzioni si sposterebbero agli ultimi giorni disponibili ed utili a rinforzare la squadra.

Richieste stellari: sono davvero giustificate?

I tifosi del Milan, che vengono da due ”tradimenti” come quelli di Donnarumma e Calhanoglu, si pongono lo stesso quesito: è davvero giusto chiedere un aumento salariale del genere? L’attuale stipendio del centrocampista ivoriano è intorno ai 2.2 milioni di euro netti, ossia 4 lordi. Le richieste, stando almeno a quanto circolato, sono di almeno 6 netti (poco più di 11 lordi). Sarebbe quasi il triplo! La società è disposta a fare un sacrificio in più rispetto ai due precedenti, ma ad un certo punto ci si fermerà per non mettere troppo a rischio il bilancio. La speranza è che quel ”paletto” non venga mai toccato da Atangana…