Milan, cambi troppi allenatori: e se non fossero loro il vero problema?

Milan cambi allenatore – Ormai è evidente che negli ultimi 6 anni il Milan è una delle squadre che ha cambiato più allenatori senza trovare i risultati sperati.


ULTIM’ORA: UN CESSIONE AD UN PASSO PER IL MILAN CLICCA QUI


Milan, cambi allenatore ma non i numeri

Nel 2014 la società rossonera esonerò Massimiliano Allegri dopo un inizio shock in campionato. Da quel giorno ad oggi, il Milan ha cambiato ben 9 allenatori partendo da Brocchi, passando per Mihajlovic fino ad arrivare a Stefano Pioli. Difficile trovare chi ha fatto meglio, ma tra questi 9 la media migliore è di Gennaro Gattuso, storia terminata l’estate scorsa.

Milan, chi ha la miglior media?

Guida questa speciale classifica Ringhio Gattuso, che al Milan ha avuto una media di circa 1,79 in 62 partite. Non a caso la scorsa stagione il Milan ha concluso la classifica ad un solo punto dalla zona Champions League. Segue, a distanza di poco, Vincenzo Montella e Sinisa Mihaijlovic. I due tecnici hanno rispettivamente la media di 1,60 e 1,53. C’è da dire però che il tecnico ex-Samp ha la media inferiore al tecnico campano ma ha quasi la metà delle gare in maglia rossonera. L’ultimo fallimento della società del Milan è Marco Giampaolo che non ha ottenuto risultato ma neanche prestazioni all’altezza.

..e Pioli?

Il tecnico emiliano e Marco Giampaolo sono sulla stessa barca. Media punti pessima e prestazioni indecorose non mettono in dubbio soltanto i tecnici ma tutta la dirigenza e i calciatori.


ULTIME SU TODIBO: IL MILAN È STUFO CLICCA QUI


Serve una rivoluzione!

Ormai è evidente che il problema dei rossoneri non è soltanto il mister. Giocatori non all’altezza e dirigenti allo sbando, mettono in discussione la credibilità del progetto Elliot. Sono tutti sul banco degli imputati, anche i dirigenti. Una cosa è certa, i tifosi sperano in un’ultima e efficiente rivoluzione!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.