Milan, quante incertezze per il futuro: record di calciatori in scadenza

Milan calciatori scadenza 2020 2021

Per il Milan è record di calciatori in scadenza tra il 2020 ed il 2021. Tante, troppe incertezze per la società rossonera sul fronte mercato e futuro da Zlatan Ibrahimovic al tecnico, senza dimenticare la dirigenza.

Un approfondimento di Tuttosport, in edicola quest’oggi, ha messo in evidenza questo di certo non invidiabile record per il Milan. Ben 13 calciatori e 2 allenatori dal futuro in sospeso. Troppi i punti interrogativi per un progetto che sembra cambiare non più ogni anno, ma addirittura ogni 6 mesi. Andiamo per ordine, reparto per reparto.

Potrebbe interessarti anche >>> Milan, se Ibra va via sarà il fallimento di Elliott

Milan ed i calciatori in scadenza: capitolo portiere

Un vero e proprio record negativo quello che coinvolge uno dei ruoli più delicati nel calcio moderno, l’estremo difensore. Tutti e quattro i portieri rossoneri sono in bilico ed il futuro è totalmente incerto tra contratto in scadenza per Antonio e Gianluigi Donnarumma. Discorso simile per Pepe Reina che il Milan vorrebbe usare come pedina di scambio in qualche trattativa. Asmir Begovic arrivato a gennaio invece, farà sicuramente ritorno in Premier League. Insomma, al momento il Milan non ha la più pallida certezza su nessuno dei ruoli tra i pali.

Real Madrid su Donnarumma

Milan ed i calciatori in scadenza: capitolo difesa

Non di certo migliore la situazione che riguarda il reparto arretrato. Simon Kjaer che sembrava aver conquistato la fiducia della società è in realtà ancora in bilico circa la riconferma. Sicuri dell’addio sono Mateo Musacchio e Ricardo Rodriguez, mentre potrebbe, ed usiamo il condizionale, essere riconfermato Alexis Saelemaekers. Senza considerare il capitano Alessio Romagnoli che, però, si spera debba rinnovare.

Potrebbe interessarti anche >>> Le ultime news sul mercato del Milan

Milan ed i calciatori in scadenza: capitolo centrocampo

In mediana potremmo dire che la situazione è più delineata e chiara. Per i due big in scadenza di contratto sarà infatti addio: Lucas Biglia e Giacomo Bonaventura saranno liberi a parametro zero. Per Hakan Calhanoglu in scadenza nel 2021 invece, il rinnovo di contratto dovrebbe essere ormai certo.

Milan futuro Rebic

Milan ed i calciatori in scadenza: l’attacco è un mistero

Inutile negarlo, l’attacco resta il reparto più importante per il Milan visti i problemi degli ultimi anni. I rossoneri hanno toppato in pieno tutti gli ultimi bomber presi anche a suon di milioni di euro. Il solo Ibrahimovic ha dimostrato di essere all’altezza, ma il suo futuro è in bilico con la società che non sa ancora cosa fare. Discorso simile per Ante Rebic che i rossoneri possono riscattare dal prestito, ma la volontà di Gazidis non è ancora chiara.

A tutto questo si aggiungono i contratti di Marco Giampaolo e Stefano Pioli. Il primo già scaricato ma ancora sul libro paga, il secondo sarà scaricato nei prossimi mesi e resterà anche lui sotto contratto. Per Elliott la speranza è che entrambi trovino in fretta una nuova squadra per liberarsi degli ingaggi.