Milan su Bakayoko, il Chelsea apre al prestito oneroso con diritto di riscatto

Milan su Bakayoko, il club rossonero continua a lavorare sodo per il ritorno all’ombra del Duomo del centrocampista del Chelsea reduce dal prestito al Monaco.


Leggi anche >>> Le ultime notizie sul calciomercato del Milan


Milan su Bakayoko, le ultime

Secondo quanto riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, nelle ultime ore sarebbe stata raggiunta un’intesa di massima tra le due società sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto da 30/32 milioni totali. La cifra, più alta rispetto ai 20 milioni di euro di cui si parlava nelle ultime settimane, si tratta di una sorta di compromesso per convincere i Blues a non impostare la trattativa sul prestito con obbligo di riscatto.


Potrebbe interessarti anche >>> Gli ultimi aggiornamenti sul futuro di Ibrahimovic


Le parti, dunque, si sono sensibilmente avvicinate e l’accordo non sembra in discussione. Merito soprattutto del pressing dello stesso Bakayoko, che ha deciso di dimezzarsi l’ingaggio pur di ritornare in rossonero. Al Milan, in caso di fumata bianca, percepirà infatti 3 milioni di euro più bonus a stagione. Uno stipendio inferiore ai 6 milioni di euro che il francese guadagna tra le fila del Chelsea. Una cifra a cui il giocatore ha deciso di rinunciare visto che non è mai rientrato nei piani di Lampard.