Milan, con il Genoa è sempre mercato

Mercato Milan Genoa – Dopo la conferma da parte della Lega, MilanGenoa si giocherà domenica alle 12:30 ma a porte chiuse. Il rischio di non vedere giocare questa partita era abbastanza alto a causa del coronavirus che sta allarmando il capoluogo lombardo. Se è vero che i colpi in campo non sono mai mancati alle due squadre, meglio fanno quando si tratta di fare una trattativa di mercato.

Milan Genoa Mercato Preziosi Galliani

Mercato Milan Genoa – Un continuo asse di mercato


MILAN-GENOA: LE ULTIME DA MILANELLO


Ogni anno un tifoso del Genoa spera di non perdere un proprio pupillo a favore del Milan. E’ una battuta ma in fondo nasconde una piccola verità. Da quando il Genoa è risalito in Serie A, Preziosi ha sempre avuto gusto nel trattare con la dirigenza milanista. Prima con Galliani e poi con Elliott. Tanti sono i giocatori che sono passati dalla Liguria alla Lombardia e viceversa. Molti hanno avuto fortuna, gli altri neanche si capisce il motivo della trattativa. La prima trattativa portata al termine tra le due squadre è il passaggio di Marco Borriello, prima in comproprietà e poi riscattato con l’inserimento di Davide Di Gennaro nella trattativa. L’ultimo trattativa imbastita tra le due squadre porta Piatek al Milan per 35 milioni + bonus.

Nel mezzo, tanti giocatori


CLAMOROSO NOME PER LA PANCHINA ROSSONERA: CLICCA QUI


Ad essere sincero, non sono proprio molti i giocatori che hanno giovato del cambio maglia tra le due squadre. Si salva sicuramente Kevin Prince Boateng che, nella stagione 2010-2011 passa dal Genoa al Milan per 8 mln, uno subito e 7 l’anno dopo per il riscatto. Altro buono scambio è quello di Stephan El Shaarawy che, dal Genoa, passa al Milan (7 milioni per la comproprietà, 8,5 mln di riscatto l’anno dopo) nella stagione 2011-2012. Anche Suso venne girato in prestito al Genoa nella stagione 2015-2016.

Gli altri giocatori che sono stati al centro di queste trattative sono stati: Marco Amelia, Sokratis Papastathopoulos , Gianmarco Zigoni, Rodney Strasser, Kakhaber Kaladze, Giacomo Beretta, Alexander Merkel, Alberto Paloschi, Matteo Chinellato, Nicola Pasini, Mario Sampirisi, Tuncarà Pelè, Antonio Donnarumma, Francesco Acerbi, Kevin Constant, Valter Birsa, Luca Antonini, Stefan Simic, Alessandro Matri, Luca Antonelli, M’Baye Niang, Juraj Kucka, Gianluca Lapadula, Andrea Bertolacci, Diego Laxalt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.