Coronavirus, shock in Turchia: Toktas uccide il figlio colpito da virus

Coronavirus in Turchia Toktas, giocatore turco, Bursa Yildirim Spor ha ucciso il figlio affetto dal virus Covid-19.

Coronavirus Turchia Toktas uccide il figlio affetto da Covid

Coronavirus Turchia toktas

Arriva dalla Turchia la notizia di una vera e propria tragedia che non ha spiegazioni. Cevher Toktas, giocatore del Bursa Yildirim Spor, ha infatti confessato di aver ucciso il giglio di cinque anni mentre era ricoverato in ospedale a causa del Coronavirus.


DURO SFOGO DI IBRA CONTRO IL MILAN: ADDIO VICINO?


Ho messo un cuscino sulla testa di mio figlio. Dopo un po’ ho chiamato i dottori affinché non sospettassero nulla. Non ho mai amato il mio figlio più piccolo e sono lucido, non ho problemi mentali. L’unica ragione per cui l’ho fatto è che non lo volevo”.


CANNAVARO SU IBRA: I RETROSCENA DEL DIFENSORE


Queste le parole del calciatore classe ’87 alla polizia turca. Una notizia davvero bruttissima e che costerà cara al giocatore. Infatti, a seguito di questa triste vicenda, Toktas sarà processato per omicidio e rischia la condanna all’ergastolo.