Atletico Madrid, condannato Diego Costa a sei anni di carcere

Condannato Diego Costa

Condannato Diego Costa, con l’attaccante spagnolo di origini brasiliane, che secondo Mundo Deportivo è colpevole di evasione fiscale.

Condannato Diego Costa dell’Atletico Madrid per evasione fiscale

Brutte notizie per Diego Costa. L’attaccante dell’Atletico Madrid è stato condannato a sei mesi di carcere. Secondo quanto riportato oggi da Mundo Deportivo, spiegando che l’attaccante dell’Atletico Madrid si è dichiarato colpevole del reato di evasione fiscale.

LEGGI ANCHE: Il Chelsea beffa il Milan sul mercato: le ultime

Il giocatore di origine brasiliane, ha omesso di versare nelle case dello Stato circa 1,1 milioni. Per questo motivo ora dovrà pagare una multa per evitare la prigione. A denunciare l’attaccante dei Colchoneros era stata l’Agenzia delle entrate per il reato di evasione fiscale.

Evasione fiscale per Diego Costa: ecco quanto dovrà pagare

Il periodo di riferimento, è quello in cui il centravanti il giocatore ha militato in Inghilterra per vestire la maglia del Chelsea. L’attaccante ha ammesso le proprie colpe sino a raggiungere un accordo per il pagamento di una sanzione pari a 36 mila euro.

LEGGI ANCHE: Accadde oggi Milan – 5 giugno: 8 gol al Genoa

A questa sanzione saranno aggiunti altri 500 mila euro. Per questo motivo, il club spagnolo ha deciso di andare in contro al giocatore, anticipandogli lo stipendio, in modo da consentirgli di coprire la spesa. Il reato, secondo il giornale, risale al 2014.