Calciomercato Milan, riscatto Rebic: due opzioni

Calciomercato Milan riscatto Rebic – Il futuro di Ante Rebic è uno degli argomenti principali in quesi giorni in casa Milan. L’attaccante croato, dopo un inizio alquanto complicato, è esploso sotto la gestione Stefano Pioli, diventando un punto fermo della squadra. Tanti gol e belle giocate al fianco di Ibrahimovic, che l’hanno prossimo però non ci sarà.


SCONTRO MATERAZZI-IBRA: ECCO LE PAROLE DELL’EX INTER


Calciomercato Milan, le ultime sul futuro di Rebic

Da quando è arrivato lo svedese, l’ex Eintracht non ha praticamente mai smesso di segnare, convincendo proprio tutti.
La situazione contrattuale del croato non è certo però delle più semplici: ricordiamo che Rebic è sbarcato a Milano in estate nelle ultime ore di calciomercato in prestito biennale.

Mercato Milan, due possibilità per riscattare Rebic

Percorso inverso ha fatto Andre Silva, volando in Germania con la medesima forma. Ora serve un accordo per mantenere in rosa il giocatore: una permanenza a Francoforte del portoghese ovviamente favorirebbe il trasferimento ma ad oggi, secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, l’Eintracht non sarebbe pienamente convinto di Silva.

Se non dovesse essere trovato un accordo servirebbero 25 milioni di euro per strappare Rebic ai tedeschi a titolo definitivo. Un prezzo sicuramente abbordabile, specie se si considera che dovrebbe esser speso fra un anno e mezzo in pratica. Staremo a vedere come procederà il tutto, la speranza rossonera è che chiaramente Silva faccia così bene da esser riscattato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.