Milan, brindisi finale con la dirigenza a Milanello

Brindisi Milanello – Oggi c’è stato l’ultimo allenamento della stagione a Milanello. I giocatori si sono preparati in vista della gara con il Benevento sotto gli occhi della dirigenza del Milan. L’ad Gazidis, Paolo Maldini e il ds Massara hanno partecipato poi anche al brindisi finale per salutare il 2020.

Brindisi Milanello: Pioli spera nel recupero di Castillejo

I giocatori si sono allenati prima in palestra e successivamente il gruppo si è spostato in campo dove dopo aver concluso il riscaldamento ha disputato anche una partitella in famiglia contro la primavera di Federico Giunti. Stefano Pioli ha provato Samu Castillejo, giocatore che spera di recuperare per la partita contro la formazione di Filippo Inzaghi. Solo terapie invece per Zlatan Ibrahimovic.

Domani 1 Gennaio ci sarà un solo allenamento pomeridiano dove l’allenatore proverà la formazione per la gara di domenica alle ore 18. Pioli si riaffiderà a Kjaer al centro della difesa con accanto capitan Romagnoli. Non ci saranno invece Saelemaekers e Bennacer che ne avranno per 7-10 giorni di stop. Davanti a Donnarumma ci saranno Calabria e soprattutto Dalot, vista la squalifica di Theo Hernandez che dunque salterà il match col Benevento.

Questa sarà la quinta presenza per il terzino ex Manchester United, che ha avuto più spazio in Europa League collezionando 6 presenze. In mezzo al campo vista l’assenza di Bennacer, Tonali è favorito su Krunic in mezzo al campo, mentre nel ruolo dei trequartisti Pioli dovrà scegliere fra uno tra Diaz ed Hauge con Rebic e Calhanoglu a supporto di Rebic unica punta, viste le assenze di Leao e Ibrahimovic.