Serie A, arrestato Cecchi Gori: 8 anni di carcere per l’ex patron della Fiorentina

Arrestato Vittorio Cecchi Gori, con l’ex patron della Fiorentina che dovrà scontare una pena di 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione.

Arrestato Vittorio Cecchi Gori, in manette l’ex patron della Viola

Nella giornata di ieri i carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione a Vittorio Cecchi Gori. Il 77enne, ex patron della Fiorentina, secondo quanto emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Roma è stato punito con una pena di 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione.


TENSIONE IN CASA MILAN: ARRIVA LA SFURIATA DI BOBAN


All’ex produttore cinematografico ed ex presidente della Fiorentina sono stati contestati i reati finanziari. Tra questi c’è anche la bancarotta fraudolenta. Come si legge su Gazzetta.it, Vittorio Cecchi Gori dopo essere stato prelevato dall’ospedale Policlinico Gemelli di Roma, è stato trasferito al carcere di Rebibbia.

Dalle stelle alle stelle: la discesa di Cecchi Gori

Dalle stelle alle stalle. Una carriera stellare quella dell’ex produttore cinematografico che ha vissuto momenti importanti come quelli della notte degli Oscar. Ora però è arrivato un verdetto diverso da quello di una commissione cinematografica, ossia quella di un’aula del tribunale di Roma.


RIMBORSO BIGLIETTO MILAN-GENOA: ECCO COME FARE


Questa ha deciso di punire Cecchi Gori per un crac da 24 milioni di euro della Safin Cinematografica. Per lui decisa una lunga detenzione, ma le precarie condizioni di salute potrebbero evitare la lunga detenzione all’ex presidente della Fiorentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.