Accadde oggi 4 Aprile Milan – Il ritorno dei quarti di Champions contro il Lione

Accadde oggi 4 Aprile Milan – Nel 2006, la squadra rossonera si gioca il passaggio del turno di Champions League contro il Lione. Dopo lo 0-0 dell’andata dei quarti di finale, allo Stade de Gerland, gli uomini allenati da Carlo Ancelotti devono confermare il trend positivo avuto, durante la stagione, nelle partite casalinghe. 

Accadde oggi 4 Aprile Milan: Inzaghi e Shevchenko in gol

Sono ben 66.000 spettatori presenti a San Siro per supportare i propri beniamini contro i campioni di Francia in carica. Parte benissimo il Milan che al 27′ trova il vantaggio con il primo gol di Filippo Inzaghi che sfrutta al meglio un cross di Clarence Seedorf. Ma la reazione dei transalpini non si fa attendere e, pochi minuti dopo, arriva l’1-1 con un colpo di testa di Mahamadou Diarra. Nel secondo tempo, i rossoneri devono inventarsi qualcosa per segnare almeno un altro gol. Sono tante le occasioni ma nessuna va in rete.

Accadde oggi 4 Aprile Milan Inzaghi Lione

La porta di Grégory Coupet sembra stregata nella seconda frazione. Ma, al 88° minuto, un tiro di Andriy Shevchenko si stampa su entrambi i pali e, come al solito, Super Pippo si fionda sulla palla sospesa e la scaraventa dentro. I tifosi impazziscono al gol del piacentino ma continuano il loro delirio quando il loro attaccante ucraino riesce a chiudere il match, sfruttando uno svarione della difesa avversaria. La partita si conclude con il risultato di 3-1 che permette alla squadra di Ancelotti di avanzare in semifinale di Champions League. 

Le curiosità


ACCADDE OGGI 3 APRILE: CLICCA QUI


Il Milan raggiungerà le semifinali di Champions League ma perderà il doppio confronto contro il Barcellona a causa della sconfitta in casa per 1-0. In campionato, il Diavolo chiuderà secondo con 88 punti maè l’anno di Calciopoli e la squadra rossonera venne penalizzata di 30 punti che gli valse, comunque, l’accesso alla massima competizione europea, ma partendo dai preliminari. In Coppa Italia viene eliminato dal Palermo nei quarti di finale. Il miglior marcatore della squadra rossonera risulta Shevchenko con 28 reti totali. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.