Accadde oggi 20 Maggio Milan – Brutta sconfitta a Verona ed addio scudetto

Accadde oggi 20 Maggio Milan – Nel 1973, la squadra rossonera affronta il Verona per l’ultimo match del campionato. Il Diavolo è padrone del suo destino; basta una vittoria ed è scudetto. Il Verona era ancora in piena lotta per non retrocedere. I rossoneri chiesero il posticipo della partita in quanto aveva giocato pochi giorni prima nella finale di Coppa delle Coppe ma non se ne fece nulla. Questa richiesta costerà molto cara.

Accadde oggi 20 Maggio Milan – Sotto di 3 gol in 30 minuti

Allo Stadio Bentegodi si affrontano il Verona ed il Milan. La squadra scaligera attacca a pieno organico ed il Milan dopo pochi minuti soccombe. Al 17′ è Paolo Sirena ad aprire le marcature veronesi. Come se non bastasse, dopo 8′, il difensore rossonero Giuseppe Sabadini realizza un’autorete. Allo scoccare del 29′, il Verona compie anche il terzo gol con Livio Luppi. Si appresta un ecatombe per i rossoneri che hanno solo il coraggio di allentare il risultato del match con il gol di Roberto Rosato. Il primo tempo si conclude con il risultato di 3-1.

Il secondo tempo inizia con i rossoneri che provano a riprendere il match. In realtà arriva la mazzata finale per i rossoneri. Livio Luppi, al 70′, realizza la sua personale doppietta. Due minuti dopo, arriva anche la seconda autorete rossonera, questa volta con Maurizio Turone. Al minuto 81, Sabadini si fa perdonare per l’autorete del primo tempo e sigla il gol nella porta giusta. Il match si conclude con il 3 gol rossonero, siglato da Alberto Bigon. Il Milan perde clamorosamente a Verona e perde anche lo scudetto. 

Le curiosità

Era il primo Milan del nuovo presidente Buticchi che confermò Nereo Rocco come direttore tecnico ed affidò la panchina a Cesare Maldini. Conseguentemente alla sconfitta di Verona, a trarre vantaggio dal tutto fu la Juventus che, complice anche la sconfitta della Lazio a Napoli, vinse lo scudetto. Va meglio, invece, in Coppa Italia (vittoria ai rigori contro la Juventus) ed in Coppa delle Coppe (1-0 contro il Leeds).