Accadde oggi 13 Maggio Milan – Si vola in finale a Manchester

Accadde oggi 13 Maggio Milan – Nel 2003, la squadra rossonera si gioca il ritorno della semifinale di Champions League contro l’Inter. Dopo lo 0-0 dell’andata, le due squadre, allenate da Carlo Ancelotti e da Hector Cuper, si promettono battaglia.

Accadde oggi 13 Maggio Milan

Rispetto alla settimana precedente, cambia solo che il Milan è ospite dell’Inter, ma lo scenario è sempre San Siro. Inizia bene l’Inter che con Hernan Crespo, impegna Christian Abbiati. Dopo pochi minuti, Andry Shevcenko calibra la mira del suo piede destro ma il pallone va sul fondo. La partita non ha grandi sprazzi di gioco. Ma, all’improvviso, Clarence Seedorf trova il suo attaccante ucraino con un passaggio splendido. Sheva, dopo aver illuso Ivan Cordoba, scaraventa la palla in rete, anticipando anche Francesco Toldo. Ed il Milan va negli spogliatoi con il vantaggio di 1-0.

Il secondo tempo si apre con l’arrembaggio dell’Inter che prova a riprendere il match. Il Milan ha la possibilità di chiudere i conti con una pennellata di Shevcenko ma va fuori di poco. Dopo un’azione tribolata e con una piccola dormita difensiva dei rossoneri, Obafemi Martins insacca in rete al minuto 83. Non basta ancora ai nerazzurri per passare il turno. Le ultime speranze sono riversate nei tentativi di Kallon e Ivan Cordoba ma Abbiati salva il risultato. Si chiude il match con il Diavolo che passa il turno per la regola dei gol in trasferta. 

Le curiosità

Il Milan trionferà nella magica notte di Manchester, vincendo la Champions League, ai rigori, contro la Juventus. In campionato, la squadra rossonera conclude solo 3a in campionato, dopo aver vinto il titolo di campione d’inverno. Vince anche la Coppa Italia ai danni della Roma con un 6-3 totale. Il miglior marcatore di tutte le competizioni risulta Inzaghi con 30 gol. Curiosamente ha segnato il primo e l’ultimo gol della stagione. 

3 thoughts on “Accadde oggi 13 Maggio Milan – Si vola in finale a Manchester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.