Milan, Zaccheroni: “Tranne Donnarumma, tutti stanno facendo una brutta stagione”

Zaccheroni sul Milan non ha dubbi. In questa stagione tutti stanno facendo male, tranne Gigio Donnarumma che secondo il tecnico è l’unica nota positiva.

Zaccheroni sul Milan, le parole dell’ex tecnico rossonero

Zaccheroni sul Milan

Ha portato in bacheca un solo scudetto Alberto Zaccheroni, ma ha avuto modo in tre stagione di capire il mondo Milan. L’ex tecnico rossonero, ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha commentato la stagione della squadra rossonera, prima di Giampaolo ora di Pioli.


SITUAZIONE MIHAJLOVIC: IL TECNICO TORNA IN OSPEDALE


“Vedo un solo problema: a parte Donnarumma, tutti stanno facendo peggio rispetto alla stagione passata. Suso, Piatek, Calhanoglu….Ma se si mette in discussione Suso con le sue qualità non si ragiona più di calcio.La critica è feroce e lui magari non è tranquillo”.

Zaccheroni: “La squadra ha qualità per arrivare in Europa League”

Proprio circa la presenza di Suso in squadra e sulle possibilità di arrivare in Europa League, Zaccheroni alla Rosea ha dichiarato:

“Di certo non può fare il trequartista, però dalla catena destra arrivavano le azioni del Milan. A destra c’è anche Conti. Per ora sotto al suo livello, anche lui. Dove arriverà questo Milan? Le qualità per arrivare almeno in Europa League ci sono, ma la squadra è giovane e va aspettata”.


FUTURO PAQUETA: QUAL È IL DESTINO DEL BRASILIANO?


“Guardi che la maglia del Milan pesa più ditutte le altre, non mi chieda perché. Io uno come Ayala per farlo entrare a San Siro dovevo spingerlo, e potrei farle tanti altri esempi. Il Milan ora deve pensare a crescere. Il resto verrà”, ha concluso l’ex tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.