Il retroscena – Szczesny sfottò Rebic: “Perdi 2-0, non fare il fenomeno”

Szczesny sfottò Rebic

Szczesny sfottò Rebic – La sfida tra Milan e Juventus oltre al clamoroso risultato sta facendo emergere numerosi retroscena durante la gara.

Milan-Juventus: Szczesny sfottò Rebic

ULTIM’ORA – Le ultime sul riscatto di Rebic: CLICCA QUI

Complice l’assenza dei tifosi con gli stadi vuoti i dialoghi degli allenatori, ma spesso anche tra i calciatori in campo si riescono ad ascoltare chiaramente in tv. Uno di questi è stato evidenziato da DAZN, come riportato da MilanLive, con un il siparietto Szczesny sfottò Rebic. 

Leggi anche >>> Milan, Scaroni sullo stadio e sul futuro di Pioli e Maldini: clicca qui

Ad inizio secondo tempo, infatti, con la Juventus sul risultato di 2-0 in occasione di una protesta di Ante Rebic nei confronti dell’arbitro il portiere bianconero lo avrebbe punzecchiato. Sembra, infatti, che Wojciech Szczesny abbia esclamato: “Perdi 2-0, non fare il fenomeno!”. 

Leggi anche >>> Mihajlovic stoccata a Caressa in diretta (VIDEO)

Una stoccata pesante che, però, non ha sicuramente portato bene al portiere polacco che di li a poco ha subito ben 4 reti. L’ultima a definire il 4-2 finale del Milan sulla Juventus proprio a firma dell’attaccante croato. Un episodio che si aggiunge a quello del gesto di Ibrahimovic che ancora in dubbio se fosse riferito a Cristiano Ronaldo o a Donnarumma.

Ibrahimovic sfottò Cristiano Ronaldo