Roma, striscione shock dei tifosi della Lazio a Trigoria: “Zaniolo zoppo de Roma”

Striscione contro Zaniolo davvero raccapricciante quello affisso nella notte da alcuni sostenitori della Lazio davanti ai cancelli di Trigoria. Il lenzuolo in questione, esposto presso il centro sportivo della Roma, recita: “Zaniolo come Rocca… zoppo de Roma”, con allegata l’immagine di una carrozzina per diversamente abili.

Striscione contro Zaniolo: la foto

Per il numero 22 romanista si tratta di un altro attacco dei laziali, dopo il coro “salta con noi” cantato dalla Curva Nord e i ripetuti insulti alla mamma Francesca durante l’ultimo match di campionato dei biancocelesti. Un fatto raccapricciante e che coinvolge uno dei talenti più puri del calcio italiano, che andrebbe quindi protetto e difeso da tutti gli sportivi e amanti del calcio.



Il riferimento dei “tifosi” biancocelesti è a Francesco Rocca, detto Kawasaki, che è stata una bandiera giallorossa negli anni ’70. L’ex terzino sinistro, oltre per le sue elevate doti di spinta, è ricordato soprattutto per il suo prematuro addio al calcio avvenuto a 26 anni, in seguito a ben cinque interventi al ginocchio.


Roma, infortunio Zaniolo: rottura del legamento per il giallorosso


Roma-Lazio di fuoco

I tifosi della Lazio, dunque, accendono gli animi in vista del derby di domani, in programma alle 18 allo Stadio Olimpico. Una sorta di remake dell’insulto come accaduto nel 2006 (“Totti bavoso, i morti non resuscitano”) all’ex capitano della Roma, Francesco Totti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.