Juventus-Milan, le principali statistiche verso la 4^ giornata di Serie A

Statistiche Juventus-Milan, il sito ufficiale dei rossoneri ha sciorinato alcune curiosità e numeri in vista del match in programma domani sera all’Allianz Stadium.


Le probabili formazioni e dove vedere Juve-Milan in TV


Statistiche Juventus-Milan: ecco i numeri

La settimana dei big match del Milan di Stefano Pioli si chiude con un’altra trasferta, stavolta sul campo della Juventus di Massimiliano Allegri. Molto è cambiato da quella sfida dello scorso maggio allo Stadium che diede nuova linfa e spinta all’obiettivo Champions dei rossoneri, ma ogni duello tra Vecchia Signora e Diavolo resta uno degli appuntamenti imperdibili del nostro calcio.

SCONTRI DIRETTI
1-
 Sono 172 i precedenti in Serie A tra Milan e Juventus: 67 i successi dei bianconeri, 51 dei rossoneri e 54 pareggi. 86 sono state, ad oggi, le partite giocate a Torino con 43 vittorie della Vecchia Signora, 22 del Diavolo e 21 occasioni in cui la sfida è terminata in parità.

2- Nessuna squadra, nella storia della Serie A, ha vinto più partite (51) contro la Juventus del Milan; da sottolineare anche come solo una delle ultime 24 sfide tra le due squadre sia terminata in pareggio, nel febbraio 2012.

3- È la prima volta, nella storia del campionato italiano, che il Milan sfida la Juventus con almeno 8 punti di vantaggio in classifica prima della 16° giornata; i rossoneri, inoltre, potrebbero vincere due sfide in trasferta contro i bianconeri nello stesso anno solare per la prima volta dal 1968.

STATO DI FORMA
4- Il Milan è reduce da quattro successi consecutivi in trasferta in Serie A, tutti mantenendo la porta inviolata: una serie inaugurata con Juventus-Milan 0-3 dello scorso 9 maggio. Nella loro storia i rossoneri non sono mai arrivati a cinque vittorie di fila in campionato senza subire gol.

STATISTICHE GENERALI
5- Il Milan è la squadra che ha trascorso più minuti in vantaggio in questa Serie A (202) e, insieme alla Roma, una delle due che non sono mai state in svantaggio.

FOCUS GIOCATORI
6- La prossima sarà la 100° presenza con il Milan in Serie A per Zlatan Ibrahimović. L’attaccante svedese, uno degli ex di questa partita, è inoltre a sole due reti dal traguardo dei 150 gol segnati in carriera nel campionato italiano.

7- Ante Rebić ha preso parte a tre reti (un assist e due gol) nelle ultime due sfide giocate contro la Juventus in campionato.

8- Due giocatori del Milan hanno segnato alla Juventus il loro ultimo gol in Serie A: Davide Calabria (lo scorso gennaio) e Alessandro Florenzi, nel maggio 2019 quando vestiva la maglia della Roma.

9- Dal suo esordio con il Milan nel 2020/21, Brahim Díaz ha segnato cinque gol in Serie A, tutti fuori casa: escludendo le reti segnate su calcio di rigore, solo due centrocampisti (Milinkovic-Savic e Mkhitaryan) hanno fatto meglio, entrambi con 6 gol, in questa voce statistica.

10- Mike Maignan è il portiere con la più alta percentuale di parate nelle prime tre giornate di questa Serie A con il 90% di conclusioni respinte.