Salvini: “Facciamo giocare il Milan o la Juventus al San Paolo”

Salvini sul Milan al San Paolo, il leader della Lega – in merito alla possibile ripartenza della Serie A – ha lanciato questa proposta ai microfoni de Il Mattino.


INCONTRO FIGC-LEGA-MEDICI PER IL PROTOCOLLO: LE ULTIME


Salvini sul Milan al San Paolo

“Ritorno in campo? Lo spero ma la natura stessa del gioco ovviamente lascia dubbi su come potremo sopportare eventuali casi di positività. Una soluzione? Far giocare Juventus o Milan al San Paolo, stadio che negli anni ’80 ha regalato forti emozioni, anche se oggi quel Milan dei duelli con Maradona e Careca non c’è più, così come quel calcio”. 


Salvini sul Milan


“Non voglio pensare che un domani nemmeno la Serie A non ci sia. Il calcio non è solo un gioco ma un’industria che muove 4,5 miliardi del PIL e che ossigena pure altri sport. Pensiamo a quanti campi di periferia, a Napoli e in tutta Italia, sono stati costruiti e mantenuti grazie al calcio dei grandi, togliendo tanti ragazzi dalla strada”. 


FOCUS MN24 – CHI È NAGELSMANN


Tali dichiarazioni si sommano a quelle rilasciate nei giorni scorsi dallo stesso Salvini al programma ‘La Politica nel Pallone‘, in onda su ‘GR Parlamento‘:

Non sarebbe un problema. Poi non sono la proprietà delle società, ma se si giocasse a Reggio Calabria invece che a Milano non sarebbe un problema”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.