Saelemaekers su Milan-Atletico Madrid: “Il rigore non c’era”

Saelemaekers su Milan-Atletico Madrid: l’esterno ha parlato ai microfoni di Sportmediaset commentando l’ultima partita di Champions League.

Saelemaekers su Milan-Atletico Madrid: “Abbiamo dato tutto”

Il calciatore belga ha parlato ai microfoni dell’emittente televisiva in maniera polemica sulla gestione del match. “Abbiamo dato tutto sul campo, eravamo preparati per quella partita, ma il calcio è così. Non puoi sempre vincere. Il rigore per me non c’era, però dobbiamo rispettare la scelta dell’arbitro. Adesso guardiamo alla prossima partita contro l’Atalanta”. Concentrato, dunque, Saelemaekers già pronto a prendere punti nella prossima sfida di campionato.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DI ALBERTINI

Poi ha continuato: “Abbiamo già visto differenza tra la prima e la seconda partita di Champions. Cresciamo piano piano. Forse a Liverpool eravamo un po’ troppo nervosi, perché era la prima di tanti giocatori. Però il vero Milan lo abbiamo visto nell’inizio della seconda partita e dobbiamo continuare a lavorare così. Servono tranquillità e serenità, bisogna ascoltare quello che ci dice il mister perché è importante”. Con queste parole il belga ha voluto spiegare la crescita della squadra anche dal punto di vista europeo e su come affrontare le big. Il Milan avrà già un impegno decisivo nella giornata di domenica contro la squadra di Gasperini, diretta concorrente per i posti alti della classifica.