Oggi l’incontro tra Calhanoglu e il Milan: firma vicina?

Rinnovo Calhanoglu – Come riportato da Tuttosport, oggi c’è stato l’incontro tra la dirigenza del Milan e Gordon Stipic, procuratore di Calhanoglu, per discutere del prolungamento di contratto del turco.

Rinnovo Calhanoglu, le ultime

La volontà del numero 10 milanista è quella di restare a Milanello, anche se chiede un notevole aumento dell’ingaggio. Il giocatore attualmente guadagna 2,5 milioni di euro e ha il contratto ormai prossimo alla scadenza. C’era già stato un incontro tra le parti, ma il procuratore del giocatore chiedeva 7 milioni di euro netti, cifra considerata fuori portata dalla dirigenza milanista.


Leggi anche >>> Ecco come vedere Genoa-Milan in TV


Nell’incontro di oggi, Maldini e Massara sono pronti ad offrire uno stipendio da 3,5-4 milioni di euro all’anno al giocatore. L’intenzione è quella di non offrire di più vista la volontà del club di risparmiare il più possibile anche a causa all’emergenza Covid-19. Il procuratore del giocatore proverà il più possibile a sfruttare le qualità del numero 10 rossonero avvicinandosi a uno stipendio stile Ibrahimovic o Donnarumma. I rossoneri sperano di trovare un accordo al più presto che possa accontentare tutti: in caso contrario, il giocatore valuterà le varie offerte visto che è seguito in Italia (Juventus su tutte) e all’estero piace al Manchester United.