Ricatto Hot a Balotelli: una ragazza di 18 anni finisce nei guai

Ricatto Hot a Mario Balotelli. L’ex Milan, ora attaccante del Brescia di Diego Lopez, è la parte lesa di una tentata estorsione di una ragazza di Vicenza.

Ricatto Hot a Balotelli: nei guai una 18enne di Vicenza

ricatto hot balotelli

Questa volta non si è cacciato nei guai, ma è la parte lesa di una vicenda davvero assurda. Stiamo parlando di Mario Balotelli, uno dei bad boys del calcio italiano che è stato vittima di una ragazza di 18 anni di Vicenza. Ora la procura ha accusato la giovane di tentata estorsione.


FUTURO PIOLI INCERTO: ECCO LE ALTERNATIVE


Come si legge su Gazzetta.it, la storia ricostruita dalla Procura di Vicenza, vede una ragazza di 18 anni essere accusata di tentata estorsione per aver ricattato il centravanti del Brescia. La ragazza, secondo i fatti ricostruiti, avrebbe avuto una relazione con Balotelli, quando però era ancora minorenne.

La ricostruzione dei fatti

Le indagini svolte dagli inquirenti, hanno evidenziato che, all’epoca dei fatti SuperMario vestiva la maglia del Nizza e secondo le ricostruzioni la ragazza, quest’ultima aveva rassicurato al giocatore di essere maggiorenne. Subito dopo però la stessa ragazza ha chiesto circa 100mila euro a Balotelli per evitare lo scandalo.


MILAN-TORINO ANCHE SUL MERCATO: L’OBIETTIVO


Infatti, la ragazza in caso di mancato pagamento ha minacciato il giocatore di denunciarlo per violenza sessuale. Ricatti che non hanno funzionato con Balotelli che non solo non ha pagato, ma ha anche sporto denuncia ai carabinieri. Secondo le ricostruzioni, sembra che l’avvocato della ragazza avrebbe addirittura contattato un settimanale di gossip, cercando di “vendere” la notizia, senza però avere molta fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.