Roma, paura per Cristante: l’ex Milan vittima di una tentata rapina

Rapina CristanteRapina Cristante, il centrocampista della Roma cresciuto nel vivaio del Milan è stato vittima di un brutto episodio di criminalità intorno alle 10:30 di questa mattina.

Rapina Cristante: la ricostruzione

Secondo quanto riportato da ‘Il Messaggero’, il classe ’95 è stato avvicinato da due malviventi a bordo di uno scooter mentre si trovava in auto in viale Angelico. In pieno centro città, i rapinatori – coperti da casco integrale e armati di pistola – hanno tentato di strappare il Rolex al polso dell’ex Atalanta.


Leggi anche >>> Tutte le ultime notizie sul calciomercato


Il giocatore è riuscito, per sua fortuna, a divincolarsi e mettere in fuga i due uomini. Successivamente si è subito recato al commissariato Prati per denunciare quanto accaduto. La Polizia si è messa immediatamente alla caccia ai due ladri che hanno fatto perdere le loro tracce.

Rapina Cristante dopo quella a Castillejo

L’episodio che ha visto – suo malgrado – come protagonista Cristante arriva pochi giorni dopo quello accorso a Castillejo. In quel caso, però, l’esterno spagnolo è stato derubato del suo orologio ma fortunatamente non ha subìto conseguenze a livello fisico. Il numero 7 rossonero aveva poi rivelato l’accaduto tramite un’Instagram Stories: “Ma a Milano tutto a posto? Mi hanno rapinato due ragazzi puntandomi la pistola in faccia”.


Potrebbe interessarti anche >>> Ecco la lista degli intoccabili di Rangnick