Raiola: “Ibrahimovic non ci sarà al raduno. Rinnovo? Non è problema di soldi”

Raiola su Ibrahimovic e Donnarumma, l’agente ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport del futuro dei due giocatori del Milan.


Leggi anche >>> Tutte le ultime notizie sul calciomercato del Milan


Raiola su Ibrahimovic e Donnarumma

“Zlatan non ci sarà al raduno del Milan. Il suo rinnovo? Dico sempre che finché siamo in trattativa siamo già ad un buon punto, stiamo parlando e non abbiamo ancora un accordo. Io penso non sia un problema di soldi, ma di convinzione e di stile, di tante cose. I matrimoni però si fanno in due. Se Zlatan non volesse rimanere non ci sarebbe la trattativa, invece stiamo trattando”.

“Se resto ottimista? Se non lo fossi starei a letto. Bisogna sempre essere ottimisti, non lavoro per creare problemi ma per trovare una soluzione. Elliott deve fare delle scelte ben precise, diverse. Lo sa fare nel campo finanziario, deve imparare a farlo anche nel lato sportivo. Siamo in un momento sensibile della trattativa quindi non voglio dire altro”.

“Di Gigio non ho parlato e non ho voluto parlarne, so quanto sia sensibile questa questione con i tifosi e con tutti. Non è il momento, ci sono altre priorità, anche il club ha altre priorità. La volontà del giocatore? Vedremo, non è questo il momento per parlarne”.

Le ultime sul rinnovo di Ibrahimovic

Intervenuto durante la trasmissione Calciomercato L’Originale, il giornalista Gianluca Di Marzio ha fatto sapere come Maldini sia ottimista per il rinnovo di Ibrahimovic. La distanza non è ampia: il giocatore chiede 7 milioni di euro, mentre il Milan offre 6 milioni. Una distanza tutt’altro che incolmabile. A far dubitare lo svedese, però, sono i bonus perché il 38enne ritiene di meritare una parte fissa sostanziosa essendo il migliore della squadra.