Spezia-Milan, la probabile formazione dei rossoneri: torna Tomori dal 1′, chance per Daniel Maldini

Probabile formazione Spezia Milan – Dopo l’ottima vittoria contro il Venezia, i rossoneri sono pronti a scendere subito in campo quest’oggi a Cesena.

Probabile formazione Spezia Milan

È nuovamente tempo di partita e, questa volta, ci sarà La Spezia per i rossoneri. Nonostante i recuperi di Davide Calabria ed Olivier Giroud e la loro convocazione per il match odierno, è molto probabile che stiano in panchina e che si tengano pronti soprattutto per il big match di Champions League contro l’Atletico Madrid.


Dati confortanti per la squadra di Pioli: ecco le statistiche 


Ancora out: Ibrahimovic, Kjaer, Florenzi, Krunic, Messias, Bakayoko e Plizzari. Mentre, nella formazione iniziale, dovremmo vedere il ritorno di alcuni titolarissimi:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Maldini, Leao; Rebic.

Occasione d’oro per Maldini

Potrebbe avvenire oggi l’esordio dal primo minuto per Daniel Maldini, il quale potrebbe giocare come trequartista o come ala sinistra. Una chance fondamentale per poter dimostrare al mister, Stefano Pioli, di poter contare su di lui, nonostante la giovanissima età. Le qualità ci sono: la speranza è che possa approfittarne e sorprendere tutti in positivo.

Ancora Leao: crescita costante

All’inizio si parlava di possibile turno di riposo per il giovane portoghese, reduce da 5 gare su 5 da titolare. Probabilmente il tutto dipende da Giroud, non obbligatoriamente rischiabile dopo l’infortunio. Due reti, tante belle giocate e punto importantissimo in avanti: riuscirà a rendersi nuovamente decisivo?