Pioli su Benevento-Milan: “Partita difficilissima. Sugli infortunati…”

Pioli su Benevento-Milan – In vista della ripresa della Serie A ha parlato in conferenza stampa Stefano Pioli in vista della sfida in trasferta a Benevento contro l’ex Pippo Inzaghi.

Pioli su Benevento-Milan


QUANTO GUADAGNA GAZIDIS? CLICCA QUI


“Al di là dei numeri ci troveremo una squadra che sta giocando un buon calcio, sta ottenendo risultati importanti ed è ben allenata. Bisognerà approcciare bene e giocare da Milan. Un anno fa cominciavamo a costruire, adesso le fondamenta ci sono, su quelle dobbiamo avere la motivazione di continuare a crescere, affrontare ogni gara al massimo per cercare di vincere”.

Pioli sugli infortunati Milan


LE ULTIME SULLE CONDIZIONI DI ZLATAN IBRAHIMOVIC: CLICCA QUI


“L’unico convocato sarà Castillejo, tutti gli altri stanno lavorando bene, non sono in grado di dare la tempistica giusta, a parte Gabbia gli altri sono infortuni muscolari. Stanno bene, sono concentrati, oggi però difficile fare previsioni. La sosta è stata uguale per tutti, a me interessa ci sia equità. Abbiamo finito tutti insieme ed iniziamo insieme. La sosta ci ha aiutato, venivamo da un mese fitto di impegni, ma è stata una sosta così corta che non può cambiare le cose in positivo o in negativo. Ci siamo preparati bene”.

“L’obiettivo primario è recuperare gli infortunati, al completo ho un organico giusto per tutti gli impegni. Il mercato comincia dal 4, la dirigenza si farà trovare pronta se ci saranno occasioni. E’ una partita difficilissima, giocano bene, hanno entusiasmo. Squadre importanti hanno lasciato punti. Sarà una gara sicuramente complicata”.