Milan, Pioli: “Meglio non dipendere, ma Ibra è fondamentale”

Pioli Milan Ibra dipendente – In vista dell’atteso derby della Madonnina tra Inter e Milan ha parlato Stefano Pioli. In occasione della premiazione della panchina d’oro, il tecnico rossonero ha parlato del momento e di Zlatan Ibrahimovic.

Pioli confermato

Pioli Milan Ibra dipendente


LE ULTIME SUL MERCATO IN VISTA DELL’ESTATE: CLICCA QUI


Meno sei dipendente da un singolo giocatore, più possibilità hai di mantenere un livello idoneo. Detto ciò, è naturale che i campioni diano al gruppo l’opportunità di essere più performante. Ibra ha smaltito l’influenza, mi auguro possa essere in campo e giocare una gara di alto profilo. Toglierci Zlatan è come togliere Ronaldo alla Juve, Lukaku all’Inter o Dzeko alla Roma. Abbiamo strutturato una squadra con il giusto equilibrio, in cui Ibra è un elemento centrale: speriamo riesca ad avere una settimana positiva per essere al meglio nel derby”. 


GALLIANI TORNA A PARLARE DEL MILAN: CLICCA QUI


Ibrahimovic su Instagram

Pioli su Inter – Milan

“L’Inter è una squadra solida, compatta, completa, quindi dobbiamo stare attenti. Ha attraversato momenti di difficoltà, ma è rimasta ai vertici della classifica. Eppoi, in partite come queste, non contano neanche tanto i valori mostrati finora, né i punti in classifica. Anche l’Inter, come tutte le formazioni, ha un punto debole e noi dobbiamo solo pensare a fare una grande gara”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.