Pioli: “Dovevamo gestire meglio il doppio vantaggio, ma sono mancate le energie”

Pioli dopo Milan-Bodo/Glimt, il tecnico rossonero ha commentato ai microfoni di DAZN la vittoria arrivata a San Siro nel 3° turno preliminare di Europa League.

Pioli dopo Milan-Bodo/Glimt

“Soffrire fa parte di questa gare, abbiamo affrontato un avversario difficile, veloce e che stava bene. Chiaro, dovevamo gestire meglio il doppio vantaggio. Siamo ad inizio stagione, è solamente la terza partita ufficiale. Tecnicamente potevamo fare meglio, abbiamo sbagliato tanti passaggi semplici, ma sono venute a mancare le energie”.


Leggi anche >>> Tutte le ultime notizie sul calciomercato del Milan


“Rio Ave ha eliminato il Besiktas? A testimonianza che le partite sono tutte difficili. Sapevamo che sarebbe stato un inizio molto impegnativo, oggi avevamo 7 giocatori importanti fuori. Ora testa alla partita di domenica e poi al play-off, diventa un obiettivo importante anche quello”.

Pioli su Calhanoglu

“Merito suo, giocatore di qualità, generoso e disponibile. Mi aspetto da lui questo tipo di prestazioni, è un punto di riferimento per questa squadra. L’assenza di Ibrahimovic? L’abbiamo saputo stamattina, ma la prestazione c’è sicuramente stata”.