Pioli confermato in caso di quarto posto: lo scenario

Pioli confermato con il quarto posto – oggi distante sette punti – e la qualificazione in Champions League. È questo lo scenario che permetterebbe all’attuale tecnico del Milan di restare in sella anche nella prossima stagione. Il futuro del tecnico emiliano sulla panchina rossonera, dunque, è ancora tutto da verificare.

Pioli confermato, è una fiducia a tempo

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, la società meneghina è soddisfatta del lavoro svolto finora dall’ex allenatore di Inter e Fiorentina. Nel caso in cui non dovesse arrivare l’accesso alla fase a gironi della massima competizione europea, la dirigenza rinvierebbe qualsiasi discorso a fine stagione.


LE PAROLE DI GALLIANI SUL MILAN


Condizioni rientro Ibrahimovic Bennacer Pioli


Le ultime su Rangnick-Milan

Intanto, le voci lanciate ieri dalla Bild sulla trattativa avviata tra Rangnick e il Milan non trovano conferme. L’avvento del tedesco comporterebbe una rivoluzione anche nel quadro dirigenziale, visto che arriverebbe per assumere il doppio ruolo di allenatore e direttore sportivo.


Rangnick


Stando alla rosea, la candidatura dell’attuale Head of Sport and Development Soccer del gruppo Red Bull non è sostenuta da Maldini e Boban. I due ex calciatori continuano a credere nella loro scelta fatta a ottobre – quella di allontanare Giampaolo per Pioli – e la seconda parte di stagione giudicherà in positivo o negativo il loro operato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.