Milan, Pioli: “Oggi vittoria difficile. Per lo Scudetto servirà umiltà”

Pioli a Milan TV – Pioli ha parlato al canale ufficiale del Milan dopo una vittoria sofferta e importantissima che le consente di avere 5 punti di vantaggio sull’Inter in attesa della partita di domani.

Pioli a Milan TV: “Bene Kalulu e Florenzi. Sono soddisfatto”

Queste le parole di Pioli: “Primo tempo di buon livello, dovevamo segnare di più. Nel secondo tempo ci è mancata la voglia di muoverci con movimenti più efficaci davanti e non siamo riusciti a portare la palla nella loro metà campo. Abbiamo trovato un avversario tecnico e veloce. Sono molto soddisfatto della fase difensiva ma anche spirito di sacrificio. Ringrazio anche i tifosi”.

Per la prima volta nel 2022 il Milan ha tenuto la porta inviolata per due gare consecutive…

La squadra ha voluto difendere cont utte le forze e tutte le energie. Abbiamo rischiato poco, è così che bisogna fare. Le partite sono complicate: solo con i sacrifici puoi portarle a casa”.

Dal punto di vista tattico come ha interpretato la partita?

“Senza palla abbiamo stretto Leao, quindi quando ricevevamo palla non sempre Leao faceva in tempo ad aprirsi giocando quasi con due punte; l’altro esterno doveva essere più aperto, ma tutto sommato abbiamo lavorato abbastanza bene. Se non riusciamo a far salire la squadra è difficile avere tanti giocatori vicini; bisogna dare meriti all’Empoli che non ha mai smesso di pressarci”.

Perché il Milan ha fatto fatica nel secondo tempo?

Davanti non ci siamo mossi con i tempi giusti, non offrendo le soluzioni migliori. Abbiamo fatto fatica a salire, ma una fase difensiva veramente fantastica: vincere oggi era fondamentale”.