Milan-Lazio: primo test importante per i rossoneri

Obiettivi Milan: la squadra di Stefano Pioli si ritrova ad affrontare il primo test importante (sulla carta) della stagione, contro la Lazio, club ben organizzato.

Obiettivi Milan: contro la Lazio per i 3 punti

La selezione rossonera dovrà dimostrare subito di poter competere nuovamente per la zona alta della classifica; la prima risposta può arrivare già domani contro la squadra allenata da Sarri, dove il Milan cercherà di portare a casa i 3 punti. Sicuramente giocare a viso aperto contro l’allenatore toscano è un’arma a doppio taglio, ma per questo motivo il Diavolo vuole dimostrare di essere un top club del nostro campionato senza temere le squadre avversarie e mantenendo il proprio stile di gioco.

LE PAROLE DI STEFANO PIOLI ALLA VIGILIA DI MILAN-LAZIO

Nonostante le assenze di Giroud e Kessie, Pioli punterà (probabilmente) su Rebic dal primo minuto, con Ibrahimovic pronto a subentrare. Proprio dai due calciatori tifosi e società si aspettano risposte importanti, per dimostrare che anche quest’anno possono contribuire durante il campionato. Risposte che dovranno arrivare anche dal riparto difensivo che sarà privo di una colonna come Simon Kjaer, che verrà sostituito da Alessio Romagnoli. Il numero 13 dovrà mettersi alle spalle tutte le vicende legate al rinnovo e dimostrare di poter dire ancora tanto.