Milan, lo strano dato: senza Ibra si segna di più

Numeri attacco Milan e la strana statistica che non ti aspetti su Zlatan Ibrahimovic. Un anno fa si parlava sempre con insistenza di quanto il Milan fosse Ibra-dipendente, ma la situazione sembra essere ben diversa.

Numeri attacco Milan: con e senza Ibrahimovic


LE ULTIME SUGLI INFORTUNATI IN CASA MILAN: CLICCA QUI


Anche il pareggio di ieri a Torino contro la Juventus ha dimostrato per l’ennesima volta la crescita di questa squadra che può fare tranquillamente a meno di Ibrahimovic. Meglio averlo in campo ovviamente, ma è molto importante per Stefano Pioli sapere di poter contare su una squadra competitiva a prescindere.

Ieri i rossoneri hanno addirittura sfiorato la vittoria allo Stadium se non fosse stato per un miracoloso Szczesny sul tiro sotto porta di Kalulu. Il dato riportato da Transfermark è davvero molto curioso e mostra come la media gol a partita del Milan sia migliore senza il campione svedese. Nei match senza Ibra infatti, i rossoneri hanno segnato ben 65 volte con una media a partita di 1,91 gol. La media scende a 1,65 gol a partita con Ibrahimovic in campo.

Un dato importante che ripetiamo non vuole sminuire il valore fondamentale di Ibrahimovic per il Milan, ma sicuramente fa capire quanto Rebic e compagni sanno essere altrettanto competitivi. La speranza di Pioli ovviamente resta quella di avere sempre tutti a disposizione da Ibrahimovic a Giroud.