Morto Pierino Prati, l’ex centravanti del Milan si è spento a 73 anni

Morto Pierino PratiMorto Pierino Prati, lo storico bomber di Milan, Roma e Fiorentina si è spento a 73 anni. L’ex attaccante stava male da tempo. 

Morto Pierino Prati

Soprannominato Pierino la peste a cavallo tra gli anni ‘60 e i ‘70, Prati è stato campione d’Europa nel 1968 e finalista mondiale nel 1970 con la Nazionale italiana. Ad annunciare la sua morte è stato l’ex compagno di squadra in giallorosso, Bruno Conti, con un post su Instagram: “Riposa in pace grande Pierino”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Riposa in Pace Grande Pierino ???❤️

Un post condiviso da Bruno Conti (@brunoconti7) in data:

Pierino si era trasferito nella Capitale dopo aver vinto praticamente tutto con la maglia del Milan, club in cui è cresciuto calcisticamente: 1 Scudetto, 2 Coppa Italia, 2 Coppa delle Coppe, 1 Coppa dei Campioni e 1 Coppa Intercontinentale. Con i rossoneri ha realizzato 102 reti in 209 presenze totali.

Nato a Cinisello Balsamo nel dicembre del ’46, l’ex centravanti ha vissuto nella sua carriera anche esperienze con Salernitana, Savona e Rochester Lancers. Da allenatore, invece, si è seduto sulle panchine di Lecco, Solbiatese, Sporting Bellinzago e Pro Patria. Per il calcio italiano si tratta di un altro lutto importante pochi giorni dopo la scomparsa di Mario Corso.