Moggi sul Milan: “Rangnick? Terrei Pioli. Ibrahimovic andrà via”

Il calciomercato tiene banco e Luciano Moggi ha parlato del Milan dalla situazione della squadra in classifica, sino al prossimo allenatore passando per Ibrahimovic.

Moggi sul Milan: dal campo al calciomercato

L’ex direttore generale della Juventus, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb, proprio a proposito del Milan. Il primo tema toccato è stato quello relativo al momento della squadra post-lockdown:

Leggi anche >>> Milan, le ultime sul calciomercato dei rossoneri

“Dopo il lockdown ha fatto il contrario dell’Inter. Evidentemente ha svolto una preparazione graduale dimostrando anche una certa qualità. Non vorrei che facessero come quando hanno cacciato Gennaro Gattuso per prendere Marco Giampaolo”.

Leggi anche >>> Napoli-Milan, rabbia di Ibrahimovic dopo la sostituzione: IL VIDEO

Luciano Moggi si è poi soffermato sul calciomercato dal prossimo allenatore con una chiara stoccata a Rangnick, passando per il futuro di Zlatan Ibrahimovic.

“Rangnick? Manterrei l’allenatore attuale … Cambiando correrebbero un grande rischio. Il Milan sta facendo un grande campionato. Zlatan Ibrahimovic andrà via. Quando dice le cose le fa”