Milan, Yonghong Li attacca la società

Milan dichiarazioni Yonghong Li – L’ex presidente rossonero è ancora intervenuto sulla situazione Boban-Gazidis. L’ex numero non trascure occasione per tornare a commentare le vicende legate all’attuale società, ecco le sue ultime parole.

Milan dichiarazioni Yonghong Li: ecco le sue dichiarazioni

Dopo le dichiarazioni della settimana scorsa, l’ex-presidente rossonero ha parlato ancora sulla situazione Gazidis-Boban. Ecco le sue parole: “Scioccato, ma non sorpreso. Triste vedere Boban che vada via. Fece meraviglie nel 1994 quando aiutò il Milan a vincere la Champions League. Gli auguro ogni successo in futuro”.


ECCO IL COMUNICATO DELLA CONI SULLA SOSPENSIONE DELLE ATTIVITA’ SPORTIVE


Tifosi in delirio sui social

I tifosi rossoneri, in seguito alle dichiarazioni dell’ex-presidente, hanno subito espresso il loro parere. Nonostante sono pro a queste parole, hanno affermato che l’imprenditore cinese, dopo i disastri societari con il Milan, non perde mai l’occasione per star zitto. Parole dure ma che rappresentano la realtà dei fatti.


BIGLIA RITORNA IN GRUPPO


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.