Milan, piace Yazici del Lille: potrebbe essere il nuovo ‘Calhanoglu’

Milan su Yazici, con il club rossonero che segue con attenzione il fantasista turco di proprietà del Lille: potrebbe essere il sostituto di Calhanoglu.

Milan su Yazici, piace il trequartista turco del Lille

Dopo l’addio di Hakan Calhanoglu, che ha deciso di non rinnovare con il club rossonero e di trasferirsi a parametro zero all’Inter, il Milan sta valutando diversi profili che potrebbero prendere il posto del turco sulla trequarti milanisti.

Secondo quanto riportato oggi da SportMediaset su Italia Uno, in particolare da Sandro Sabatini, sembra che tra i giocatori seguiti dal Diavolo c’è anche Yusuf Yazici, giocatore classe 1997 del Lille. Si tratta di una vecchia conoscenza dei rossoneri: il turco affrontò il Milan nel terzo turno di Europa League della passata stagione.

Chi è Yazici? Il turco che mise i brividi al Milan

Nato a Trabzon il 29 gennaio 1997, il fantasista del Lille è cresciuto nel settore giovanile del Trabzonspor. Qui si fa conoscere, tanto che in molti lo paragonano a Mesut Ozil per qualità e caratteristiche. Con i turchi gioca 100 partite condite da 22 gol e 21 assist. A suon di prestazioni conquista anche la nazionale turca, con cui ha esordito l’11 giugno 2017 contro il Kosovo, nelle qualificazioni mondiali. Mancino con doti offensive, parte spesso dalla trequarti destra per accentrarsi. L’obiettivo è sempre quello di suggerire l’assist o provare la conclusione anche da lunga distanza.

Nonostante la sua giovane età, chi lo conosce da sempre sa che da subito aveva dimostrato di avere le doti del fuoriclasse. Chi ha creduto davvero in lui è stato il Lille, club francese che ha deciso di prelevarlo dal Trabzonspor. Eppure il giovane Yazici è stato molto vicino all’Italia. Il mancino classe 1997, poteva vestire prima la maglia del Cagliari – correva l’estate 2018 – e poi quella Lazio – nell’ultima sessione estiva pre Covid. Alla fine, però, sia gli isolani che i capitolini hanno desistito.