Milan, situazione rinnovi: le ultime in casa rossonera

Milan ultime rinnovi: Dalla trattativa complicata per Kessie, ai dubbi legati al futuro di Romagnoli, passando per la certezza Theo e le richieste di Leao e Bennacer.

Milan ultime rinnovi: la situazione dei contratti in scadenza

Il giornalista Claudio Raimondi, durante la puntata odierna di Sportmediaset, ha fatto il punto sull’attuale situazione dei rinnovi in casa rossonera. I casi più noti sono quello di Romagnoli e Kessie, entrambi con il contratto in scadenza nel 2022. Al difensore è stata recapitata un’offerta dimezzata, dati gli attuali 6 milioni di ingaggio, mentre Raiola chiede una cifra tra i 3,5 e i 4 milioni. Più complicata la situazione dell’ivoriano, la cui richiesta è di 8 milioni, mentre Maldini ne ha offerti 6 al centrocampista. Il rischio di perdere il giocatore a parametro zero si fa sempre più concreto.

LE ULTIME SULLA QUESTIONE LOGO AC MILAN

Sono poi ben 3 i giocatori in scadenza nel 2024: Theo Hernandez, Ismael Bennacer e Rafael Leao. La richiesta del terzino è attualmente in linea con l’offerta della società, cioè circa 4 milioni annui. Le richieste fatte dagli altri due giocatori invece hanno rallentato un attimo le trattative. Entrambi vorrebbero vedere raddoppiato il loro stipendio.

VITTORIA PER IL MILAN FEMMINILE: LA SINTESI

Il centrocampista vorrebbe passare dagli 1,5 attuali a 3 milioni annui, con l’offerta di Maldini che arriva attualmente a 2,5. Discorso simile per Leao che ha richiesto un aumento a 4 milioni, su cui il Milan riflette attentamente. La crescita dimostrata in questa prima parte di stagione dovrebbe valere l’investimento e un rinnovo blinderebbe il giocatore dagli assalti degli altri club.