Kessie, il futuro è sempre più lontano da Milano: il PSG sul centrocampista

Milan ultime futuro Kessie: dalla Francia le voci riportano di un avvicinamento del centrocampista con il PSG, i rossoneri si sarebbero arresi all’idea di perdere l’ivoriano e sarebbero pronti a cederlo a gennaio.

Milan ultime futuro Kessie: i rossoneri aprono alla cessione

L’indiscrezione arriva da FootMercato, portale francese, dalla penna di Santi Aouna, noto giornalista transalpino. Le note problematiche per il rinnovo avrebbero spinto il PSG a cercare il centrocampista con maggiore insistenza. Lo stesso Milan avrebbe aperto alla cessione durante il mercato invernale per non perdere il centrocampista a 0.

LA SITUAZIONE RINNOVI IN CASA ROSSONERA

Secondo quanto riportato dal giornalista francese, Kessie starebbe cercando da tempo un acquirente per la sua casa nel capoluogo lombardo. Situazione che confermerebbe la frattura tra il giocatore ed il suo entourage e la società rossonera. Inoltre i contatti tra il PSG, nella figura di Leonardo, e George Atangana, il manager dell’ivoriano, si sarebbero intensificati e il dirigente parigino sarebbe pronto ad acconsentire a tutte le richieste del centrocampista.

LE PAROLE DI PIOLI SUL RUOLO DEGLI ALLENATORI

Richieste ormai note a tutti: il numero 79 rossonero percepisce attualmente 2,2 milioni a stagione. Nonostante le sue parole ad inizio stagione, durante le trattative per il rinnovo ha richiesto 9 milioni a stagione. Una cifra molto sopra il budget previsto dai rossoneri, con Maldini e Massara che erano pronti ad offrirgli la stessa cifra di Ibrahimovic, cioè 7 milioni annui. Gennaio si avvicina e la dirigenza rossonera, dopo gli errori con Donnarumma e Calhanoglu, sembra pronta a cedere il suo centrocampista.