Milan, ecco la possibile offerta per Tonali: i dettagli

Milan su Tonali, la società rossonera fa sul serio per il talento del Brescia. La dirigenza con a capo Elliott ha già in mete la prima offerta da recapitare al Brescia per battere una concorrenza di fuoco. Sul centrocampista, infatti, ci sono da tempo soprattutto Juventus e Inter.

Milan su Tonali

Secondo quanto riportato da Tuttosport, la proposta del Diavolo dovrebbe aggirarsi sui 25-30 milioni di euro più il prestito di Matteo Gabbia o Alessandro Plizzari. Una proposta invitante per un classe ’00: vedremo se sarà abbastanza per il presidente Massimo Cellino che finora ha sparato cifre più alte per il suo gioiellino.


Milan su Tonali


La valutazione di Tonali

Le Rondinelle, prima dell’emergenza Covid-19, valutava il cartellino di Tonali non meno di 50 milioni di euro. Il doppio di quanto offrirebbe il Milan, che però spera di avere argomenti interessanti per ammorbidire la posizione dei lombardi e piazzare il colpaccio.


LA SPLENDIDA INIZIATIVA DEL MILAN


Le contropartite potrebbero avere una doppia funzione: abbassare il prezzo e mettere a disposizione del Brescia giovani giocatori (come Gabbia e Plizzari) dal futuro radioso. Il Milan, dunque, si candida ufficialmente a terzo incomodo: qualche cessione diventerebbe decisiva per scavalcare Juve e Inter nella corsa al centrocampista.


LA NUOVA POLITICA DI GAZIDIS PER IL FUTURO


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.