Milan su Sarr, il Torino in avanti per il difensore centrale ex Nizza

Milan su Sarr, con i rossoneri che monitorano il centrale classe 1999. Il giocatore che ha lasciato il Nizza da svincolato, potrebbe però finire al Torino.

Milan su Sarr, i rossoneri monitorano il centrale ex Nizza

Il nuovo Milan verrà ricostruito anche in difesa. Nonostante le certezze Romagnoli e Kjaer, i rossoneri sono pronti a cedere Musacchio e Duarte per portare alla corte di Ralf Rangnick nuovi centrali su cui costruire una solida difesa per affrontare campionato e Europa.

Nelle ultime settimane, tra i vari difensori monitorati dal Milan, vi era anche il nome di Malang Sarr. Sul giocatore però sembra essere aumentata la concorrenza. Secondo quanto riferito, in Francia, dal popolare quotidiano sportivo ‘L’Équipe‘ oggi in edicola, il Torino di Urbano Cairo avrebbe bruciato proprio i rossoneri.

Torino su Sarr, superata la concorrenza tutta italiana

I granata hanno superato la folta concorrenza italiana – tra questi oltre al Milan anche Inter, Napoli, Lazio e Fiorentina – mettendo di fatto mani su Malang Sarr. Quindi per la prossima stagione il club di Cairo è pronto a puntare tutto sul giovane centrale difensivo.

Sarr, classe 1999, difensore francese che può giocare tanto da centrale mancino quanto da terzino sinistro. Il giocatore da pochi giorni si è svincolato da Nizza, club in cui è nato e cresciuto. In tre stagioni, ha collezionato ben 119 presenze e segnato 3 gol tra Ligue 1, coppe europee e coppe nazionali con il Nizza.