Milan, Rebic e Andrè Silva stessi numeri ma che differenza

Milan statistiche Rebic Andrè Silva – Il calcio è fatto di tante storie strane con momenti ed incroci di destino importanti. L’esempio tipico arriva da Casa Milan e riguarda due calciatori rossoneri: Andrè Silva e Ante Rebic. Uno è il passato del Milan l’altro potrebbe rappresentare il futuro.

Milan statistiche Rebic Andrè Silva

La scorsa estate si è concretizzato lo scambio di mercato tra Eintracht e Milan per le prestazioni di Rebic ed Andrè Silva. Il portoghese è sicuramente partito meglio in Germania mettendo a segno ben 3 gol in tre gare consecutive, prima di eclissarsi già a metà ottobre. Prima un infortunio e poi una forma mai più trovata, da allora solo prestazioni deludenti e difficoltà a trovare spazio.

Al contrario per Ante Rebic un percorso decisamente inverso. Un inizio molto difficile al Milan con il freno a mano tirato e solo una gara giocata da titolare, contro il Napoli. La svolta è invece arrivata la settimana scorsa contro l’Udinese con una doppietta che è valsa tre punti pesantissimi. Con il Brescia ancora una gara da subentrato ed ecco ancora il gol decisivo che regala i tre punti che valgono l’aggancio all’Europa League. 

Differenza Silva – Rebic

Stessi numeri tra i due calciatori ma con delle statistiche decisamente diverse. Stessi gol, infatti, ma la differenza fondamentale sta nel tempo nel quale si sono concretizzati. Rebic ha infatti segnato gli stessi gol ma in ben 300 minuti in meno rispetto ad Andrè Silva.

351 thoughts on “Milan, Rebic e Andrè Silva stessi numeri ma che differenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.