Milan, si lavora per trattenere Diaz. Ibra torna mercoledì

Milan si lavoro a Brahim Diaz – In attesa del ritorno del campionato il Milan lavora sul mercato in entrata e alla situazione infortuni In attesa della nuova sessione e aspettando Belotti, il Milan aspetta Giroud e Ibrahimovic che questa settimana dovrebbe tornare in gruppo.

Milan, si prova a trattenere Brahim Diaz dal Real Madrid

A Milanello si sta studiando la strategia per trattenere Brahim Diaz a titolo definitivo. Come riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, da qualche tempo i dirigenti del Milan stanno lavorando a un piano per acquisire lo spagnolo a titolo definitivo prima dell’acquisto nei prossimi due anni.
L’accordo stipulato con il Real Madrid prevede che il giocatore resti in prestito a Milano fino a giugno 2023 e la possibilità di riscattarlo per 22 milioni. I blancos, però, potrebbero riportarlo alla base grazie a un contro-riscatto fissato a 27. Strappare un sì di Diaz per votare rossonero sin da subito – scrive la rosea – è il tentativo che farà il Milan.

Baiocchini: “Mercoledì Ibra torna in gruppo”

Queste le parole del giornalista ai microfoni di Sky Sport: “Salvo ulteriori problematiche, dovrebbe essere mercoledì, o al più tardi giovedì, con la squadra. Ibrahimovic, quindi, avrebbe due-tre giorni di allenamento con il gruppo per essere poi convocato nel match contro il Verona. Per la gara contro l’Hellas ci saranno Giroud, che questa mattina ha segnato un gol in un’amichevole con la Primavera, e Calabria, che era tornato dalla nazionale con un problema all’adduttore, ma già dall’inizio della prossima settimana potrà iniziare ad allenarsi”.